False plusvalenze, ecco i 18 club coinvolti negli affari sotto indagine Covisoc: l’Inter non c’è

0
201
false-plusvalenze-calciopoli-falso-bilancio-comolli-paratici-juve-scandalo-suarez-agnelli-di-cintio-pm-sconcerti

Il caso è esploso proprio in questi giorni con le indagini della Procura di Torino, ma come noto la Covisoc (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche) aveva già lanciato l’allarme per le false plusvalenze in Serie A. Infatti, la commissione, circa un mese fa, aveva messo nel mirino una serie di operazioni di mercato che si è concretizzata tra il 2019 e il 2021 e che coinvolge – tra gli altri – diversi calciatori di club di Serie A, ma anche società estere.

Quello delle false plusvalenze è un tema che ha fatto molto discutere negli ultimi anni, proprio per la difficoltà nel stabilire un parametro chiaro che assegni un valore di mercato ai calciatori – spesso più giovani – che vengono scambiati tra i club per dare respiro al conto economico. Nel lungo elenco di società – riportato da Calcio e Finanza – si trovano club del massimo campionato italiano, ma anche società estere (più o meno note), oltre a club di divisioni inferiori. Questo l’elenco completo:

SERIE A

  • Juventus
  • Napoli
  • Genoa
  • Sampdoria
  • Empoli

SERIE B

  • Parma
  • Pisa

SERIE C

  • Pro Vercelli
  • Pescara

SERIE D

  • Novara

ESTERO

  • Barcellona
  • Manchester City
  • Lugano
  • Marsiglia
  • Basilea
  • Amiens
  • Lille

ALTRI CLUB

  • ChievoVerona

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Il giornalista di Repubblica fa mea culpa sull’Inter: “Sono rammaricato, chiedo…”