Farris: “Sono state settimane stressanti. Barella? Ecco cosa ci ha detto ad Appiano”

0
63
farris-inter-dazn

Massimiliano Farris ha parlato anche ai microfoni di DAZN dopo il ritorno al successo dell’Inter contro la Salernitana. Queste le sue parole:

“Porto i saluti di Inzaghi. Sono state settimane stressanti e Simone ogni tanto resta senza voce, quindi vengo io. Questa vittoria spazza dubbi più nell’ambiente esterno che nei nostri pensieri. Noi conosciamo la nostra forza, soprattutto dei nostri attaccanti: la partita di stasera conferma i nostri dati che non segnalavano nessuna flessione fisica. Evidentemente non c’è stato tempo per recuperare mentalmente viste le tante partite ravvicinate e molto importanti. Non siamo riusciti a preparare bene le partite”.

LAUTARO

“Se ha sofferto? Sì, perché tiene tanto a questa maglia e perché vuole sempre aiutare i compagni. Questo gruppo è molto compatto e penso si sia visto sul primo gol con l’abbraccio. Poi entra un nuovo arrivato come Gosens e tutti vanno lì a sottolineare l’assist per il gol di Dzeko. Siamo tranquilli, questa è una bella prova”.

BARELLA

“Altro giocatore che tiene tantissimo a questa maglia e che ha avuto il peso di non riuscire a rendere come sa fare. Lui diceva ‘Sto sbagliando tutto’, e noi gli abbiamo detto di ripartire dalle cose semplici, senza sprecare energie inutili. Lui è un campione, ma anche ancora molto giovane. L’assist di oggi è da mostrare ai centrocampisti”.

CRITICHE

“Sappiamo che siamo in una grande che deve fare bene in Italia e in Europa. Ma i numeri sono gli stessi con il Genoa e con il Sassuolo, però poi è chiaro che i risultati indirizzano i giudizi. Ma ripeto: i dati in nostro possesso non ci mostravano alcun tipo di calo, a parte i risultati. Difficile recuperare energie con tanti impegni ravvicinati. E poi magari manca la fiducia. La Salernitana ha un’identità, erano reduci da 4 risultati utili di fila. Bravi noi a rendere questa partita in discesa”.

NAPOLI-MILAN

“Saremo all’antivigilia del match di Liverpool, ma un’oretta e mezza per vederla sicuramente gliela dedicherò”, ha concluso Farris.

DAZN

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Farris: “Oggi è tornata l’Inter che conoscevamo. Società? Ecco cosa ci siamo detti”