Fiorentina-Inter, le formazioni ufficiali: ritornano titolari Calhanoglu e Perisic

0
29
inter-fiorentina
Photo by Alberto Lingria/Xinhua

Quinta giornata di Serie A con l’Inter impegnata a Firenze contro la Fiorentina di di Vincenzo Italiano. Sfida difficile quella di Firenze, per la quale Simone Inzaghi manda in campo il suo undici base, riproponendo dal primo minuto Edin Dzeko (partito dalla panchina contro il Bologna) al fianco di Lautaro Martinez ed Ivan Perisic sulla corsia di sinistra e Matteo Darmian su quella di destra, oltre ad Hakan Calhanoglu in mezzo. Torna in panchina Denzel Dumfries. Per il resto, Samir Handanovic in porta. Davanti al capitano nerazzurro Milan Skriniar, Stefan De Vrij e Alessandro Bastoni.

Per i gigliati, sarà l’ex Alfred Duncan ad agire in mezzo in luogo di Gaetano Castrovilli, con Riccardo Sottil e Nico Gonzalez ad affiancare Dusan Vlahovic in avanti. Fischio d’inizio dell’arbitro Michael Fabbri alle ore 20.45.

Ecco le formazioni ufficiali di Fiorentina-Inter:

FIORENTINA (4-3-3): 69 Dragowski; 24 Benassi, 4 Milenkovic, 55 Nastasic, 3 Biraghi; 5 Bonaventura, 32 Duncan, 18 Torreira; 33 Sottil, 9 Vlahovic, 22 Gonzaléz.

 

In panchina: 1 Terracciano, 25 Rosati, 4 Martinez Quarta, 7 Callejon, 8 Saponara, 14 Maleh, 17 Terzic, 29 Odriozola, 34 Amrabat, Bianco, 91 Kokorin, 98 Igor.

 

Allenatore: Vincenzo Italiano.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 10 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro Martinez.

 

In panchina: 21 Cordaz, 97 Radu, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 Ranocchia,  32 Dimarco, 33 D’Ambrosio, 38 Sangalli, 48 Satriano.

 

Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Fabbri. Assistenti: Costanzo – Passeri. Quarto Uomo: Zufferli. VAR: Maresca. Assistente VAR: Carbone.

DOVE VEDERE FIORENTINA-INTER IN TV E STREAMING

L’anticipo Fiorentina-Inter  sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Sempre attraverso DAZN, il match in diretta streaming sarà possibile anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricando l’app per sistemi iOS e Android, di avviarla e di selezionare la partita dal palinsesto, e sul poprio pc o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale, gli highlights e l’evento integrale saranno messi a disposizione degli utenti per la visione in modalità on demand.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Antonello risponde a Commisso: “Ognuno dovrebbe imparare a gestire il proprio…”