Home Notizie Fourneau, da arbitro di Crotone-Juve a quarto uomo in Serie B in...

Fourneau, da arbitro di Crotone-Juve a quarto uomo in Serie B in 2 giorni

20808
0
fourneau-juve-punito-serie-b

Sabato sera in Crotone-Juve è stato il vero protagonista in positivo: mai si era visto un arbitro (giovanissimo, con poche partite di A alle spalle) trattare la squadra che comanda a tutti gli effetti senza alcun timore reverenziali, anzi. Francesco Fourneau, 36 anni, di origini francesi  – con padre nato in Belgio – ma italiano ad ogni effetto, è alla sua 7a presenza in massima serie, appena promosso in Can A, è stato involontariamente il protagonista sabato sera allo stadio Ezio Scida di Crotone. Nessuna esitazione sul rigore concesso ai calabresi dopo pochi minuti per intervento duro di Bonucci (anche ammonito), nervi saldi nell’annullare grazie al Var la rete di Morata per fuorigioco e persino la personalità per espellere Federico Chiesa per un intervento di difficile interpretazione.

A volte però, la realtà supera la fantasia, visto che per il prossimo turno di Serie B, Fourneau è stato scelto come quarto uomo in Serie B. Per l’ex arbitro Luca Marelli una prova quasi perfetta (giusto il rigore, sbagliata solo l’ammonizione a Bonucci). Ma come è stata valutata la sua prova dall’Aia? Probabilmente male. Fourneau infatti non solo non è stato confermato per arbitrare un’altra partita di serie A ed è stato rispedito in B ma non fa parte neanche della terna. Sabato sarà il quarto uomo del derby di B tra Reggina e Cosenza, che sarà diretto da Riccardo Ros di Pordenone (Muto – Palermo gli assistenti). Cioè, declassato.

Ecco tutte le designazioni:

Ascoli – Reggiana
Francesco Meraviglia di Pistoia
Fiorito – Berti
IV Ufficiale: Camplone

ChievoVerona – Brescia
Valerio Marini di Roma 1
Scatragli – Fiore
IV Ufficiale: Gariglio

Cittadella – Pordenone
Manuel Volpi di Arezzo
Pagliardini – Nuzzi
IV Ufficiale: Santoro

Empoli – SPAL
Fabrizio Pasqua di Tivoli
Dei Giudici – Grossi
IV Ufficiale: Ghersini

Frosinone – Entella
Ivano Pezzuto di Lecce
Cipressa – Lanotte
IV Ufficiale: Marchetti

Lecce – Cremonese
Daniele Paterna di Teramo
Di Vuolo – Vono
IV Ufficiale: Dionisi

Vicenza – Salernitana
Lorenzo Illuzzi di Molfetta
Tardino – Schirru
IV Ufficiale: Prontera

Pisa – Monza
Marco Piccinini di Forlì
Miele – Saccenti
IV Ufficiale: Massimi

Reggina – Cosenza
Riccardo Ros di Pordenone
Muto – Palermo
IV Ufficiale: Fourneau

Venezia – Pescara
Lorenzo Maggioni di Lecco
Mokhtar – Massara
IV Ufficiale: Amabile