GdS – Futuro Sanchez in bilico: Inzaghi fa tre nomi per gennaio

0
27
inzaghi-inter-alciato
Foto Getty Images

Potenziare l’attacco, è questo l’obiettivo numero uno dell’Inter per il mercato di gennaio. Simone Inzaghi lo sa e ritiene che la coperta sia corta per quanto riguarda il reparto offensivo: Edin Dzeko va verso i 36 anni, Lautaro Martinez non ha iniziato la stagione in maniera brillante, il neo acquisto Joaquin Correa va solo a fiammate e persistono i dubbi sui continui problemi fisici di Alexis Sanchez (tornato dal Sudamerica con un guaio muscolare).

“Inzaghi – scrive La Gazzetta dello Sport -, che contro il Napoli rischia di trovarsi in emergenza perché anche Lautaro è tornato acciaccato dall’Argentina, torna così a chiedere a gran voce una punta a Beppe Marotta e Piero Ausilio, pronti ad accontentarlo a gennaio”.

Secondo la rosea “l’Inter è tornata a muoversi per Felipe Caicedo, che il tecnico nerazzurro conosce bene dopo averlo allenato a lungo alla Lazio. Con la maglia del Genoa la punta ecuadoriana, 33 anni, non è riuscita ad ambientarsi, e a gennaio potrebbe cambiare aria e riabbracciare il suo mentore: sono 28 le reti realizzate in A con Inzaghi. 

Tra le alternative, i nerazzurri valutano con attenzione il possibile ingaggio della punta del Torino Andrea Belotti, ormai in rottura totale con i granata per quanto riguarda il rinnovo del contratto in scadenza nel giugno 2022. Il Gallo potrebbe arrivare a prezzo scontato dal Torino, che vorrebbe evitare di perderlo a parametro zero la prossima estate. All’estero, invece, stuzzica il nome di Luka Jovic, in uscita a gennaio dal Real Madrid perché non rientra nei piani di Carlo Ancelotti, che finora l’ha utilizzato pochissimo (appena 7 presenze in tutto). L’Inter, che lo ha già cercato in passato, è pronta a chiedere informazioni ma affonderà il colpo solo in caso di condizioni favorevoli. Occhio a Sanchez – aggiunge il quotidiano milanese -, il suo futuro è in bilico e a gennaio potrebbe lasciare”.

La Gazzetta dello Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Orrico attacca Inzaghi: “Prendendolo l’Inter ha fatto un grave errore”