Home Notizie Giudice Sportivo: niente Supercoppa per De Ligt e Cuadrado

Giudice Sportivo: niente Supercoppa per De Ligt e Cuadrado

0
14
giudice-sportivo-supercoppa-italiana-san-siro

Il Giudice Sportivo ha diramato il comunicato in merito alla21esima giornata di Serie A:

“Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 10 gennaio 2022, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della seconda giornata ritorno sostenitori delle Società Genoa, Milan e Venezia hanno, in violazione  della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente, 

delibera,

salvo quanto sotto specificato, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

* * * * * * * * *

Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, al 1° ed al 10° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria.

Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. GENOA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato alcuni oggetti sul terreno di giuoco in direzione dei giocatori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DE LIGT Matthijs (Juventus): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo. Salta la partita di Supercoppa.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CUADRADO BELLO Juan Guillermo (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). Salta la partita di Supercoppa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inzaghi: “All’Inter ho giocatori importanti. Questo il mio orgoglio”