Ibrahimovic provoca Calhanoglu: “E’ cresciuto tanto grazie a me”

0
111
calhanoglu-gol-derby-inter-milan
LaPresse

Puntuale la provocazione di Zlatan Ibrahimovic: questa volta tocca ad Hakan Calhanoglu. Nel suo libro uscito da pochi giorni e intitolato “Adrenalina”, il calciatore svedese ha parlato del giocatore turco e di come Calhanoglu abbia involontariamente tratto vantaggio dalla terribile situazione vissuta da Christian Eriksen. Ecco cosa scrive:

Ex Inter Morfeo: “Il Milan è più forte dell’Inter, resterà in testa fino alla fine”

“Dobbiamo ringraziarlo per quello che ha dato alla squadra e augurargli il meglio per il futuro. Suona male a dirlo, ma Calhanoglu ha tratto vantaggio da una situazione tragica, l’arresto cardiaco di Eriksen – scrive Ibrahimovic -. Così l’Inter ha dovuto intervenire sul mercato e si è aperta la porta per Hakan. Prima non aveva nessuna offerta. Lui è un bravo ragazzo, è cresciuto tanto grazie a me. Ha guadagnato fiducia e coraggio. Ora la sua sfida è: “Riuscirò a fare le stesse cose senza Ibra?” Prima del mio arrivo non aveva certi numeri”, ha scritto il giocatore svedese, lanciando, appunto, una vera e propria provocazione al centrocampista nerazzurro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Perisic: “Ecco in cosa sono migliorato di più. Futuro? Tra un paio di settimane ci incontreremo”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veri Interisti (@veriinteristi)