Inter-Atalanta dove vederla: TV, diretta streaming e probabili formazioni

0
92
lukaku-martinez-eriksen-inter-sassuolo

Dopo la vittoria al Tardini ottenuta grazie alla doppia firma di Alexis Sanchez, l’Inter di Antonio Conte si prepara per sfidare l’Atalanta di Gasperini nella gara valida per la 26.a giornata della Serie A 2020/21.

ORARIO INTER-ATALANTA

Inter-Atalanta si giocherà lunedì 8 marzo 2021 allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro di Milano, a porte rigorosamente chiuse in ottemperanza alle norme emanate dal Governo in materia di contenimento della diffusione del contagio da Covid-19. Calcio d’inizio alle ore 20:45.

DOVE VEDERE INTER-ATALANTA IN TV E STREAMING

Inter-Atalanta sarà trasmessa in diretta tv esclusiva da Sky sui seguenti canali: Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). La sfida tra Inter e Atalanta sarà visibile in diretta streaming su Sky Go, il servizio riservato agli abbonati Sky e usufruibile attraverso l’app scaricabile su dispositivi come tablet, pc e smartphone. In alternativa potrete ricorrere alla piattaforma Now TV, utile per assistere alla programmazione di Sky.

Per altri approfondimenti clicca su questo LINK.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ATALANTA

Nell’Inter probabili due novità di formazione rispetto alla trasferta di Parma: tornano tra i titolari Vidal e Lautaro Martinez rispettivamente al posto di Christian Eriksen e Alexis Sanchez: il cileno sarà l’arma da sfruttare a gara in corso per Conte. Completano la mediana Barella e Brozovic, con Hakimi e Perisic sulle fasce. Intoccabili in difesa Skriniar, De Vrij e Bastoni.

Tra gli ospiti dovrebbero esserci i rientri dal 1′ Toloi, De Roon e Duvan Zapata, quest’ultimo in ballottaggio con Ilicic. Sembra invece intoccabile Muriel, ultimamente in forma devastante. Pessina torna sulla trequarti dopo aver giocato a centrocampo, sulle fasce conferme per Maehle e Gosens. Tra i pali ancora Sportiello preferito a Gollini. Escono dall’infermeria Kovalenko e Lammers, indisponibili i soli Hateboer e Sutalo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, D. Zapata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Perché Pif potrebbe voler comprare l’Inter: City e Psg nel mirino