Inter-Crotone 6-2: i nerazzurri partono col botto. Tripletta di Lautaro

0
549
lautaro-martinez-inter-gol

Il 2020 è iniziato con una vittoria per l’Inter di Antonio Conte, che come spesso accade è andata sotto, per poi rimontare in maniera roboante. Sei goal al Crotone in quel di San Siro e messaggio al Milan, temporaneamente scavalcato in attesa della gara dei rossoneri contro il Benevento.  I calabresi passano in vantaggio con un gol di Zanellato, pareggio con Lautaro. I nerazzurri la ribaltano con l’autogol di Marrone, ma la squadra di Stroppa segna il 2-2 con un rigore di Golemic (fallo di Vidal su Reca). Nella ripresa Lautaro firma la tripletta, anche Lukaku e Hakimi vanno in gol.

IL TABELLINO

INTER-CROTONE 6-2
MARCATORE: 
12′ Zanellato (C), 20′, 57′, 78′ Lautaro Martinez (I), 32′ Marrone (I, aut.), 36′ Golemic (C, rig.), 64′ Lukaku (I), 87′ Hakimi (I)

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni (81′ 11 Kolarov); 2 Hakimi, 23 Barella (70′ 5 Gagliardini), 77 Brozovic, 22 Vidal (46′ 12 Sensi), 15 Young (75′ 36 Darmian); 9 Lukaku (75′ 14 Perisic), 10 Lautaro Martinez.

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 7 Sanchez, 13 Ranocchia, 24 Eriksen, 33 D’Ambrosio.

Allenatore: Antonio Conte.

CROTONE: 1 Cordaz; 5 Golemic (85′ 26 Djidji), 34 Marrone, 13 Luperto (70′ 6 Magallan); 32 Pereira, 17 Molina (85′ 77 Vulic), 21 Zanellato, 95 Eduardo, 69 Reca; 30 Messias (85′ 20 Rojas), 97 Riviere (61′ 25 Simy).

In panchina: 16 Festa, 3 Cuomo, 11 Dragus, 14 Crociata, 28 Siligardi, 33 Rispoli, 44 Petriccione.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

Arbitro: Aureliano. Assistenti: Cecconi – Zingarelli. Quarto Uomo: Ayroldi. Var: Fabbri. Assistente Var: Ranghetti.

Note
Ammoniti.
 Reca (C), Golemic (C), Luperto (C)
Corner: 3-2
Recupero: 1°T 1′, 2°T 0′.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Marotta: “Suning? Ribadisco, situazione difficile ma nessuna cessione”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)