Inter-Empoli, le formazioni ufficiali: Radu titolare, l’SDB riposa

0
75
sconcerti-radu-inter-positivo

L’Inter di Simone Inzaghi torna in campo per gli ottavi di Coppa Italia: alle 21 a San Siro la sfida con l’Empoli. Chi vince affronterà la vincente tra Roma e Lecce, in campo giovedì. Partita secca: in caso di parità, supplementari e rigori. In caso di supplementari sarà consentita una sesta sostituzione. Inzaghi decide di concedere un turno di riposo a Samir Handanovic, lanciando dal primo minuto Ionut Radu. In difesa, l’allenatore nerazzurro sceglie D’AmbrosioRanocchia Dimarco, mentre la difesa titolare farà un turno di riposo. A centrocampo partono titolari VidalGagliardini Vecino. Panchina per Perisic sulla fascia sinistra. In attacco, gioca la coppia argentina LautaroCorrea.

Anche Andreazzoli concede una chance ad alcuni giocatori che hanno trovato meno spazio. In porta gioca Furlan al posto di Vicario. La linea mediana è composta dal giovane  Asllani, Stulac e Bandinelli, mentre in attacco, con Zurkowski a supporto, giocano Cutrone e  Pinamonti.

Queste le scelte degli allenatori per Inter-Empoli:

INTER (3-5-2): 97 Radu; 33 D’Ambrosio, 13 Ranocchia, 32 Dimarco; 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 22 Vidal, 8 Vecino, 36 Darmian; 10 Lautaro, 19 Correa.
A disposizione: 1 Handanovic, 21 Cordaz, 6 De Vrij, 7 Sanchez, 9 Dzeko, 11 Kolarov, 12 Sensi, 14 Perisic, 20 Calhanoglu, 23 Barella, 37 Skriniar, 95 Bastoni.
Allenatore: Simone Inzaghi.

EMPOLI (4-3-1-2): 22 Furlan; 20 Fiamozzi, 42 Viti, 6 Romagnoli, 3 Marchizza; 23 Asllani, 5 Stulac, 25 Bandinelli; 27 Zurkowski; 99 Pinamonti, 9 Cutrone.
A disposizione: 1 Ujkani, 13 Vicario, 8 Henderson, 10 Bajrami, 16 Fazzini, 21 Damiani, 26 Tonelli, 28 Ricci, 30 Stojanovic, 31 Rizza, 34 Ismajli, 36 Pezzola.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

Arbitro: Sacchi.
Assistenti: Bottegoni, Margani.
Quarto Uomo: Colombo.
VAR: Giua.
Assistente VAR: Vivenzi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Pioli piange: “Noi danneggiati dall’arbitro. Rialziamoci contro Inter e Juve”