Inter-Genoa dove vederla: TV, diretta streaming e probabili formazioni

0
881
inter-milan

L’Inter dopo aver battuto il Milan nello scontro diretto per la prima posizione, ospita il Genoa per il 24esimo turno di Serie A. Una sfida che si prospetta parecchio complicata per gli uomini di Conte, visto che la squadra di Ballardini negli ultimi due mesi è una delle più difficili da battere in tutto il campionato.

ORARIO INTER-GENOA

La partita tra Inter e Genoa andrà in scena domenica 28 febbraio alle ore 15. Lo scenario sarà ovviamente lo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, ancora a porte chiuse. L’arbitro sarà il signor Daniele Chiffi della sezione di Padova.

DOVE VEDERE INTER-GENOA IN TV E STREAMING

Inter-Genoa sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky.Si potrà seguire la partita in TV sul canale Sky Sport Serie A (202 del satellite, 473 e 483 del digitale) e Sky Sport (251 del satellite). La telecronaca della partita sarà affidata a Riccardo Trevisani e Daniele Adani. La partita sarà visibile in streaming live su Sky Go. I clienti Sky che hanno sottoscritto un abbonamento potranno scaricare l’app su vari dispositivi come smartphone o tablet, o semplicemente su PC.

Per altri approfondimenti clicca su questo LINK.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-GENOA

Conte non cambia. Contro il Genoa scenderà in campo la stessa formazione del derby, al netto di un cambio forzato: lo squalificato Hakimi sarà rimpiazzato da Darmian sulla fascia destra. Per il resto in attacco ci sono Lukaku e Lautaro Martinez, mentre a centrocampo fiducia ad Eriksen come mezzala: panchina per Vidal.

Nessuno squalificato per il Genoa e solo un infortunato: Luca Pellegrini. Formazione tipo quindi per Ballardini, con Masiello, Radovanovic e Criscito a protezione di Perin. Zappacosta e Czyborra lungo tutta la fascia, a meno che quest’ultimo non resti fuori per uno schieramento più coperto, con Criscito alzato a sinistra e l’inserimento di Goldaniga nel terzetto difensvo. In attacco salgono le quotazioni di Scamacca per affiancare Shomurodov.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Rovella, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Scamacca.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Conte: “Mi avevano sconsigliato l’Inter. Restare in nerazzurro per tanti anni è la cosa più bella”