Inter, mai una gioia. Risentimento al psoas per Sensi: fuori una settimana

0
940
inter-sensi-infortunio-di-nuovo

Piove sul bagnato in casa Inter. Dopo gli infortuni in Nazionale di Alexis Sanchez (3 mesi fuori) e Danilo D’Ambrosio (almeno 15 giorni di stop), Antonio Conte perde nuovamente Stefano Sensi. Il centrocampista, infortunatosi con la Juve, sembrava ormai prossimo al rientro in campo in Champions League contro il Borussia Dortmund, ma si è nuovamente fermato per un un risentimento del muscolo psoas.

La doccia fredda per i tifosi nerazzurri è arrivata nel pomeriggio con un comunicato ufficiale del club: “Nella giornata di oggi Stefano Sensi si è sottoposto a risonanza magnetica di controllo. Il centrocampista nerazzurro, in fase di reinserimento in gruppo a seguito dell’elongazione dell’adduttore procuratasi durante Inter-Juventus, ha accusato un piccolo fastidio alla coscia destra durante l’allenamento di ieri. Gli esami hanno evidenziato un risentimento del muscolo psoas. Le condizioni di Sensi saranno rivalutare nei prossimi giorni”.

Sky Sport conferma che il giocatore dovrà stare fermo almeno per un’altra settimana, saltando conseguentemente le gare con Sassuolo, Borussia Dortmund e Parma.