Inter-Milan, probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

0
416
inter-sampdoria-san-siro-meazza-stadio-si-va-verso-le-porte-chiuse-fino-a-natale

Si apre con un match dal fascino straordinario il quadro dei quarti di finale di Coppa Italia. Nella prima tra le quattro gare in programma, Inter Milan saranno protagoniste di un Derby di Coppa. Gli uomini di Antonio Conte, che come il Milan hanno iniziato il loro percorso nel torneo negli ottavi di finale, nel turno precedente hanno eliminato la Fiorentina grazie ad una rete di Lukaku che al 119’ ha fissato il risultato sul definitivo 2-1. I rossoneri invece si sono dovuti spingere fino ai calci di rigore per avere la meglio sul Torino. A San Siro è finita 5-4 dopo lo 0-0 maturato nei 120’ di gioco.

ORARIO INTER-MILAN

Inter-Milan, sfida valida per i quarti di finale dell’edizione 2020/2021 della Coppa Italia, si giocherà allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano. Gara ovviamente a porte chiuse così come stabilito dalle norme adottate per contrastare la pandemia. Calcio d’inizio programmato alle 20.45.

DOVE VEDERE INTER-MILAN IN TV E STREAMING

Il Derby di Milano verrà trasmesso in diretta e esclusiva dalla Rai, ovvero l’emittente che detiene i diritti della competizione. La sfida sarà visibile su Rai Uno. Come di consueto, per la partita è prevista anche la trasmissione in streaming. Inter-Milan sarà quindi visibile grazie alla piattaforma Rai Play attraverso dispositivi come pc e notebook (collegandosi al sito ufficiale) o ancora smartphone e tablet (tramite l’apposita app).

PROBABILI FORMAZIONI

Conte si affiderà al modulo 3-5-2. In difesa ancora out per infortunio D’Ambrosio, potrebbe quindi toccare a Milan Skriniar, Stefan De Vrij e Aleksandar Kolarov. A centrocampo Marcelo Brozovic e Arturo Vidal verso la conferma, mentre a sinistra Ivan Perisic potrebbe prendersi una maglia da titolare a discapito di Ashley Young. Achraf Hakimi preme a destra, ma potrebbe riposare: spazio a Matteo Darmian. In attacco spazio a Romelu Lukaku e probabilmente Alexis Sanchez: turno di riposo per Lautaro Martinez.

Nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli non ci sarà lo squalificato Donnarumma, tra i pali toccherà quindi a Tatarusanu. In difesa Romagnoli al centro. Il duo di mediana dovrebbe essere composto da Meite e Kessié. In dubbio Tonali. In attacco, a supporto dell’unica punta Ibrahimovic, potrebbero esserci Saelemaekers, Brahim Diaz e Leao.

INTER (3-5-2) Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lukaku, Sanchez.  

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Meite, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leão; Ibrahimovic.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Auriemma attacca: “Conte ce l’ha con gli arbitri napoletani”