Home Notizie Inter-Real, errore clamoroso di Prime Video. Piccinini: “Abbiamo toppato”

Inter-Real, errore clamoroso di Prime Video. Piccinini: “Abbiamo toppato”

0
champions-league-inter

Mea culpa. A nome di Amazon Prime Video, Sandro Piccinini ammette un errore clamoroso commesso e promette che si farà perdonare in occasione dell’attesa sfida di Champions League tra l’Inter e il Real Madrid. Il popolare telecronista scrive su Twitter rivolgendosi in particolare ai tifosi della Beneamata: è stata la squadra nerazzurra, infatti, a essere danneggiata dallo scivolone (non grave, sia chiaro) dell’emittente che, da quest’anno, trasmette alcune partite della competizione europea per club più importante e seguita.

Ecco il post scritto da Piccinini:

Riepilogo situazione Prime Video: qualità streaming: ottima. Condizioni dì abbonamento: ottime. Telecronache: discrete (considerando i 3 anni di stop del telecronista…). Locandina promozionale: toppata. Da mercoledì 15, con Inter-Real Madrid, cercheremo di migliorare…”.

Qualche giorno prima Piccinini, rispondendo a un tifoso, aveva spiegato il motivo dell’assenza di giocatori nerazzurri nella locandina promozionale di Prime Video:

“Credo che il giocatore dell’Inter scelto come testimonial abbia deciso di cambiare squadra all’ultimo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lotito al veleno: “Inzaghi? Vedremo chi resisterà più a lungo”

Exit mobile version