Inter-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Gagliardini titolare. C’è De Vrij

0
18
gagliardini-radu-negativi-inter-atalanta-torino

L’Inter di Antonio Conte torna in campo per il recupero del match della 28esima giornata di Serie A contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi. Cambi forzati nella formazione nerazzurra per via delle assenze di Alessandro Bastoni e Marcelo Brozovic: causa squalifica. Tante prove per il tecnico nerazzurro, che alla fine opta per la soluzione Christian Eriksen perno di centrocampo con Roberto Gagliardini e Nicolò Barella al suo fianco. Altra novità è l’inserimento nel terzetto difensivo di Matteo Darmian, col rientro di Stefan De Vrij, mentre davanti sarà Lautaro Martinez ad affiancare Romelu Lukaku. Sulle fasce la coppia Ashley Young ed Achraf Hakimi.

Per gli emiliani, De Zerbi, anche lui alle prese con diverse defezioni, lascia il peso dell’attacco sulle spalle del giovane Giacomo Raspadori, in una squadra che è la stessa schierata contro la Roma. Fischio d’inizio dell’arbitro Massimiliano Irrati alle ore 18.45

DOVE VEDERE INTER-SASSUOLO IN TV E STREAMING

Inter-Sassuolo verrà trasmessa in diretta tv esclusiva su DAZN. Per potere seguire la partita bisognerà dunque usufruire dell’app DAZN, scaricabile su smart tv, decoder Sky Q, PlayStation (4 e 5) o Xbox (One S, One X, Series S e Series X), Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La partita sarà anche disponibile al canale DAZN1 al 209 del decoder Sky per i clienti che hanno sottoscritto l’offerta.

La diretta streaming sarà disponibile su DAZN. Scaricando l’app su smartphone o tablet, oppure collegarsi al sito da PC o notebook, si accederà al pannello principale da cui selezionare la partita in palinsesto. Il match rimarrà disponibile on-demand al termine del post partita.

Per altri approfondimenti clicca su questo LINK.

 

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Sassuolo:

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 36 Darmian; 2 Hakimi, 23 Barella, 24 Eriksen, 5 Gagliardini, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 7 Sanchez, 8 Vecino, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 22 Vidal, 33 D’Ambrosio, 99 Pinamonti.

Allenatore: Antonio Conte.

SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 22 Toljan, 21 Chiriches, 2 Marlon, 6 Rogerio; 14 Obiang, 8 Maxime Lopez; 23 Traoré, 10 Djuricic, 7 Boga; 18 Raspadori.

In panchina: 56 Pegolo, 63 Turati, 4 Magnanelli, 13 Peluso, 24 Artioli, 26 Karamoko, 27 Haraslin, 30 Oddei, 35 Piccinini, 72 Saccani, 77 Kyriakopoulos.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

Arbitro: Irrati. Assistenti: Vivenzi – Mondin. Quarto Uomo: Abisso. Var: Banti. Assistente Var: Cecconi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Bruno: “Alla Juve tutti simulatori. Nedved il Pallone d’Oro dei tuffi”