Inter-Shakhtar Donetsk, le formazioni ufficiali: Dzeko torna titolare

0
14
inter-sheriff-champions

Nerazzurri in campo per la 5ª giornata del Gruppo D di Champions League: alle 18:45 a San Siro c’è Inter-Shakhtar Donetsk.  Fischio d’inizio dell’arbitro Ovidiu Hategan alle ore 18.45. Per il match fondamentale per il percorso europeo delle due squadre i due allenatori hanno scelto i seguenti undici di Inter-Shakhtar:

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro.
A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 19 Correa, 22 Vidal, 32 Dimarco, 33 D’Ambrosio.
Allenatore: Simone Inzaghi.

SHAKHTAR DONETSK (4-3-2-1): 81 Trubin; 2 Dodo, 3 Vitao, 5 Marlon, 22 Matviyenko; 14 Tete, 6 Stepanenko, 7 Maycon; 38 Pedrinho, 19 Solomon; 99 Fernando.
A disposizione: 1 Shevchenko, 30 Pyatov, 4 Kryvstov, 8 Marcos Antonio, 11 Marlos, 15 Bondarenko, 20 Mudryk, 26 Konoplia, 44 Korniienko, 45 Sikan, 70 Konoplyanka, 77 Bondar.
Allenatore: Roberto De Zerbi.

Arbitro: Haţegan (ROM)
Assistenti: Grigoriu, Gheorghe (ROM)
Quarto Uomo: Petrescu (ROM)
VAR e Assistente VAR: Dingert, Fritz (GER).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Bergomi: “Inzaghi ha sbagliato solo su una cosa, però serve qualità”