Inter, TMW – Brozovic, contratto fino al 2023: il prolungamento è già pronto

0
321
conte-brozovic-top-player-inter-europa-league

La clausola rescissoria presente nel contratto di Marcelo Brozovic, pari a 60 milioni e pagabile nei primi 15 giorni di luglio, spaventa tantissimo l’Inter. Il Liverpool di Jurgen Klopp è pronto a scippare il centrocampista croato, ma il club nerazzurro sarebbe già pronto a correre ai ripari. Brozovic è molto importante per la squadra di Antonio Conte. Il talento di Zagabria è intoccabile per il tecnico leccese. Secondo tuttomercatoweb.com, la società meneghina e il giocatore avrebbero ormai raggiunto un accordo per l’adeguamento del contratto in scadenza nel 2022.

“Marcelo Brozovic e l’Inter sono pronti a prolungare il matrimonio. Pronto il rinnovo del contratto fino al 2023 con relativo ritocco verso l’alto (o rimozione) della clausola rescissoria al momento fissata a 60 milioni e valida nei primi quindici giorni di luglio. Di fatto la scrittura per il prolungamento è già pronta e l’intesa sui 4,5 milioni di euro più bonus pure”.

Tonali, Sky – L’Inter è la più convinta e vuole portare al termine la trattativa

OCCHIO A CASTROVILLI

“Con il jolly croato in mezzo e Stefano Sensi suo potenziale vice nel caso talvolta Marcelo necessitasse di riposo, un giocatore come Sandro Tonali non risulta ad oggi imprescindibile per i nerazzurri e non a caso Antonio Conte punta ancora e fortemente su Gaetano Castrovilli che per la Fiorentina è praticamente incedibile. Per il futuro chissà, in fondo al tecnico leccese e alla proprietà stessa il prototipo di giocatore italiano, talentuoso e nel giro della Nazionale piace da sempre”.

tuttomercatoweb.com