Inter-Venezia 2-1: Edin Dzeko lascia i gufi di stucco al 90′

0
81
dzeko-hakan-calhanoglu-inter-roma-show
LaPresse

L’Inter di Simone Inzaghi trova la vittoria a San Siro contro il Venezia nel finale di partita. Sblocca la sfida Henry con un colpo di testa, complice la timida marcatura di Milan Skriniar. Pari di Nicolò Barella al 40′. La Beneamata spinge e trova il gol decisivo con un gran colpo di testa di Edin Dzeko a 90′ su cross di Dumfries. Inzaghi sale a +5 sul Milan a parità di partite giocate e gufi rimangono di stucco ancora una volta nei minuti finali. Domenica sera in programma c’è Milan-Juve. Dopo la sosta ci sarà il derby. Resta invece a 18 punti il Venezia a +2 sulla zona retrocessione.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Inter-Venezia 2-1

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro.
A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 22 Vidal, 32 Dimarco, 33 D’Ambrosio.
Allenatore: Simone Inzaghi.

VENEZIA (3-5-2): 12 Lezzerini; 32 Ceccaroni, 31 Caldara, 13 Modolo; 44 Ampadu, 21 Cuisance, 5 Vacca, 8 Tessmann, 19 Ullmann; 77 Okereke, 14 Henry.
A disposizione: 1 Maenpaa, 91 Neri, 3 Molinaro, 11 Sigurdsson, 16 Fiordilino, 20 Almeida, 23 Kiyine, 40 Makadji, 42 Peretz, 56 Mozzo, 57 Issa, 58 Pecile.
Allenatore: Alberto Bertolini.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Gravina risponde a Commisso: “Le sue parole sull’Inter? Stendo un velo pietoso sui suoi giudizi morali”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)