Inter-Verona, le formazioni ufficiali: Conte non rinuncia alla Lu-La

0
91
lukaku-martinez-eriksen-inter-sassuolo

L’Inter di Antonio Conte vede avvicinarsi il traguardo dello Scudetto e ospita il Verona di Ivan Juric nella 33ª giornata di Serie A. Il tecnico nerazzurro confermare la difesa a tre con Skriniar, De Vrij e Bastoni mentre a centrocampo ci sono Hakimi e Perisic; sulla mediana Christian Eriksen insieme a Brozovic. Lukaku con Lautaro in attacco. Ivan Juric propone Federico Ceccherini nel terzetto difensivo e lancia dal primo minuto Ilija Ilic. Davanti, giocherà Kevin Lasagna. Fischio d’inizio dell’arbitro Rosario Abisso alle ore 15.

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Hellas Verona:

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen, 14 Perisic; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 15 Young, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.

Allenatore: Antonio Conte.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): 1 Silvestri; 17 Ceccherini, 23 Magnani, 3 Dimarco; 5 Faraoni, 61 Tameze, 14 Ilic, 8 Lazovic; 7 Barak, 40 Bessa; 92 Lasagna.

In panchina: 22 Berardi, 25 Pandur, 9 Salcedo, 11 Favilli, 13 Udogie, 15 Çetin, 19 Rüegg, 20 Zaccagni, 21 Gunter, 27 Dawidowicz, 29 Kalinić, 90 Colley.

Allenatore: Ivan Juric.

Arbitro: Abisso. Assistenti: Galetto – Rossi. Quarto Uomo: Prontera. Var: Nasca. Assistente Var: Valeriani.

DOVE VEDERE INTER-VERONA IN TV E STREAMING

La sfida Inter-Verona sarà trasmessa in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle smart tv di ultima generazione e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

La partita sarà inoltre disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno seguirla in tv anche attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q. La telecronaca sarà curata da Pierluigi Pardo, con il commento tecnico di Francesco Guidolin. Sarà possibile vedere il match in diretta streaming anche sul proprio pc o notebook e su dispositivi mobili quali smartphone e tablet.  Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà invece scaricare prima la app per sistemi iOS e Android e successivamente avviarla e selezionare la partita dal palinsesto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Pioli: “Siamo stati gli unici a tenere testa ai nerazzurri”