Inter, Zazzaroni: “Situazione grave”. G.Facchetti: “Parlate solo dell’Inter”

0
181
giacinto-gianfelice-facchetti

Gianfelice Facchetti, figlio del grande Giacinto, è stato ospite della trasmissione di Italia 1 “Tiki Taka”. Nel commentare le questioni legate all’Inter, Gianfelice ha segnalato che Steven Zhang è molto legato alla Beneamata. E che, a Milano, ci siano altri dirigenti pronti a portare avanti la società. Queste le sue parole rispondendo per prima ad Ivan Zazzaroni:

“La situazione Inter è grave? Tu la pensi così ma io ho informazioni contrastanti: la sensazione è che quello che sta succedendo in campo possa cambiare gli scenari. E non ho la sensazione così netta che Suning esca improvvisamente: sembra stiano prendendo tempo. Mi sembra ci siano possibilità per garantire una transizione e dare liquidità”.

Facchetti aggiunge: “E si parla molto poco di un aspetto: c’è stata una possibilità di aprire un azionariato popolare in stile Bayern Monaco. Ci sono discorsi aperti. Anche alla Juventus ci sono state dilazioni sui pagamenti e non mi sembra una situazione norma, ma voi parlato solo dell’Inter. Quando ho avuto la possibilità di vedere da vicino il modo di porsi nei confronti dell’Inter di Steven Zhang, ho visto un attaccamento e non un atteggiamento di pura speculazione: ho visto una persona formata e preparata che si è appassionata alla città e al club. Ho visto sempre sincerità nei CdA e in piccoli dettagli. C’è stato sicuramente un momento di allontanamento, ma la fortuna dell’Inter è stata la forza di Conte di migliorare tutto il gruppo portandoselo dietro e anche ai ruoli di Marotta, Antonello e Zanetti, che hanno garantito solidità”.