Inter, Zhang al lavoro per il nuovo sponsor: spunta un nome a sorpresa

0
662
suning-steven-zhang-inter-lega-dal-pino-zazzaroni

La prossima finestra di mercato sarà all’insegna dell’austerity, complice il delicatissimo momento economico attraversato da tutte le società calcistiche mondiali per effetto della pandemia, ma Suning non ha intenzione di ridurre il proprio impegno per riportare in alto l’Inter. Infatti, il presidente Steven Zhang è al lavoro da diverse settimane per individuare nuovi partner commerciali disposti a investire nel club nerazzurro, in primis quel main sponsor che dovrà raccogliere l’eredità di Pirelli a partire dalla prossima stagione dell’Inter.

UN NUOVO NOME

Secondo quanto rivela oggi La Repubblica, arrivano delle indiscrezioni direttamente dalla Cina sul possibile accordo tra Suning e il colosso immobiliare Evergrande, che ha recentemente dirottato i propri investimenti sulla produzione di macchine elettriche di lusso. Hengchi, questo il nome del marchio che farà il suo debutto sul mercato nel 2021, può rappresentare la svolta in casa Inter dopo ben 26 anni di collaborazione col gruppo Pirelli.

C’è da sottolineare che la partnership tra Inter e Pirelli potrebbe continuare, anche se l’azienda che vede a capo Tronchetti Provera resterà con altre formule di sponsorizzazione. L’obiettivo di Suning è chiaro: vuole ricavare 30 milioni dal nuovo accordo di sponsorizzazione. Il favorito è Hengchi, ma occhio a Hisense, enorme azienda cinese degli elettrodomestici, già nel mondo del calcio a livello commerciale. Gli altri marchi con cui Suning sta trattando sono tanti, tra cui anche Samsung. Il main sponsor dell’Inter lo scopriremo al più presto.

La Repubblica

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Vertice di mercato tra Conte, Zhang e la dirigenza: c’è solo…