Inzaghi, Curva Lazio: “Non potremmo mai contestare la tua scelta”

0
81
simone-inzaghi-inter
LaPresse

La scelta improvvisa, il dietrofront clamoroso di Simone Inzaghi ha colpito in maniera pesante i tifosi della Lazio. Il presidente Claudio Lotito è rimasto molto deluso, addirittura parecchio arrabbiato, ma anche il popolo laziale sui social è stato un coro all’unisono nell’amarezza per quella che era stata eletta a bandiera e simbolo e da cui si è sentito tradito. Nella tarda mattinata di oggi, inoltre, gli ultras biancocelesti della Curva Nord hanno rilasciato un comunicato commentando la vicenda su Inzaghi, ma in maniera pacifica.

Ecco il testo del messaggio del tifo laziale: “22 anni con l’aquila della Lazio sul petto, prima da giocatore, poi da allenatore – scrive la Curva Nord a Inzaghi -. Hai vinto tanto, hai sofferto e gioito con noi, hai sempre parlato da tifoso e non da semplice tecnico. Hai dimostrato attaccamento alla maglia, alla nostra storia, al nostro ideale. Con orgoglio e spirito di appartenenza, ma soprattutto con rispetto.Per questo noi ti ringraziamo, per tutti questi anni vissuti insieme e anche per questo non potremmo mai contestare la tua scelta. Con rispetto e stima, in bocca al lupo mister. Nel calcio non esistono bandiere, se non quella che il tifoso porta allo stadio ogni domenica”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Sconcerti attacca Conte: “Se il comandante scappa con i soldi non…”