Home Interviste Joao Mario: “Voglio giocare ed essere felice. Non torno in Portogallo”

Joao Mario: “Voglio giocare ed essere felice. Non torno in Portogallo”

647
0
joao-mario-inter-benfica

Joao Mario è stato intercettato nel suo paese dai giornalisti. Il giocatore nerazzurro ha provato a fare chiarezza sul suo futuro , escludendo (per il momento) un ritorno in patria, sopratutto in squadre come il Benfica ed il Porto.

NIENTE RITORNO“Ho un legame molto speciale con lo Sporting Lisbona ma nel mio contratto c’è una clausola particolare che mi impedisce di tornare in Portogallo in altri club. L’Inter ? Ho un contratto per altri due anni con i nerazzurri e mi presenterò il 7 luglio per il ritiro. Comunque, non penso che sia il momento di tornare in Portogallo ma sicuramente continuerò a giocare all’estero. Poi, chissà, magari potrei farlo in futuro”.

OBBIETTIVO EURO 2020“Credo che sono ancora un’opzione valida per la Nazionale. Il prossimo anno ci sarà il campionato Europeo, il mio obiettivo è giocare e spero di poterlo fare. Cerco di fare felice me stesso e la mia famiglia. Quest’anno voglio fare la scelta migliore per me e per il club. Vedremo cosa riserverà il futuro per me”, dice Joao Mario.

UFFICIALE – Diego Godin è un nuovo giocatore dell’Inter https://t.co/OAMBT2C8WL di @veriinteristi— VeriInteristi (@veriinteristi) 1 luglio 2019