Juve-Fiorentina 0-3: sbancato lo Stadium. Natale amaro per Pirlolandia

0
988
juve-fiorentina-ronaldo

Allo Stadium la Fiorentina di Cesare Prandelli guadagna tre punti preziosissimi e interrompe la rincorsa della Juve verso il primo posto in classifica. Bianconeri sotto dopo 3’: gol di Vlahovic. L’espulsione al 17’ di Cuadrado complica i piani di Pirlo. Nella ripresa la Juve spinge ma è la Fiorentina a trovare il raddoppio con una sfortunata autorete di Alex Sandro. I viola spingono nel finale e segnano anche il 3-0 con l’ex Caceres imbeccato dall’ennesimo cross di Biraghi. Juve a -7 dal Milan, la Fiorentina sale a 14

JUVENTUS-FIORENTINA 0-3

3′ Vlahovic, 76′ aut. Alex Sandro, 81′ Caceres

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt (87′ Frabotta), Bonucci, Alex Sandro; McKennie (73′ Kulusevski), Bentancur, Ramsey (20′ Danilo), Chiesa; Morata (46′ Bernardeschi), Ronaldo. All. Pirlo

 

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Igor, Borja Valero (52′ Pulgar), Amrabat, Castrovilli, Biraghi (82′ Venuti); Ribery (82′ Bonaventura), Vlahovic (75′ Kouame). All. Prandelli

 

Ammoniti: Biraghi, Ribery, Borja Valero, Venuti, Danilo

 

Espulso: Cuadrado