Juve-Inter, le formazioni ufficiali: c’è Eriksen insieme a Barella e Brozovic

0
389
barella-eriksen-gol-coppa-italia-inter

Allo Stadium di Torino si decide la prima finalista della Coppa Italia 2020/2021. In attesa di Atalanta contro Napoli, sono Inter e Juve a cercare l’accesso all’ultimo atto del torneo dopo il 2-1 della gara d’andata in favore dei bianconeri, ottenuto a San Siro.

Antonio Conte può contare nuovamente su Achraf Hakimi e Romelu Lukaku, squalificati nella gara d’andata. Out invece per somma di ammonizioni Arturo Vidal ed Alexis Sanchez. Lautaro Martinez regolarmente in attacco, dentro Christian Eriksen con Marcelo Brozovic, Nicolò Barella e Matteo Darmian. Davanti a Samir Handanovic giocano Milan Skriniar, Stefan De Vrij ed Alessandro Bastoni. Fuori Ashely Young.

Pirlo propone Buffon tra i pali, con la retroguardia composta da Danilo, Demiral, De Ligt ed Alex Sandro. A centrocampo saranno Cuadrado e Bernardeschi gli esterni, mentre in mezzo spazio per Rabiot e Bentancur. Kulusevski con Cristiano Ronaldo, panchina per Morata, non al meglio. Out Arthur.

Ecco le formazioni ufficiali di Juventus-Inter:

JUVENTUS (4-4-1-1): 77 Buffon; 13 Danilo, 28 Demiral, 4 De Ligt, 12 Alex Sandro; 16 Cuadrado, 30 Bentancur, 25 Rabiot, 33 Bernardeschi; 44 Kulusevski; 7 C. Ronaldo.

In panchina: 1 Szczesny, 31 Pinsoglio, 3 Chiellini, 9 Morata, 14 McKennie, 19 Bonucci, 22 Chiesa, 36 Di Pardo, 37 Dragusin, 38 Frabotta, 51 Peeters

Allenatore: Andrea Pirlo.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen, 36 Darmian; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 15 Young, 33 D’Ambrosio, 99 Pinamonti.

Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Mariani. Assistenti: Bindoni-Paganessi. Quarto Uomo: Chiffi. Var: Valeri. Assistente Var: Giallatini.

DOVE VEDERE JUVE-INTER IN TV E STREAMING

Juventus-Inter sarà trasmessa in diretta esclusiva sulle reti Rai. L’emittente nazionale detiene infatti i diritti esclusivi di trasmissione competizione. La sfida si potrà seguire sul canale Rai Uno.Telecronaca a cura di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro. Il match potrà essere seguita in diretta streaming su Rai Play, la piattaforma di streaming gratis della Rai. Basterà scaricare l’app o collegarsi al sito attraverso dispositivi come pc e notebook o smartphone e tablet.