Juve-Inter, le formazioni ufficiali: tornano titolari Handa, Eriksen e De Vrij

0
85
lukaku-martinez-eriksen-inter-sassuolo

L’Inter ha vinto lo Scudetto da due giornate, ma non è ancora sazia, basti vedere le vittorie contro Sampdoria e Roma. Contro la Juve, nel Derby d’Italia, venderà ancora cara la pelle, considerando l’importanza della sfida per i padroni di casa. La Juve è infatti attualmente quinta in classifica e deve battere l’Inter nella gara più attesa di tutte per poter continuare a sperare nella qualificazione in Champions League. In caso contrario, potrebbe esserci la matematica qualificazione in Europa League già nel weekend. In caso di vittoria dell’Inter contro la Juventus e di successi da parte di Atalanta, Milan e Napoli nei rispettivi incontri, la squadra bianconera sarebbe condannata a giocare la seconda competizione europea, senza poter lottare per la Champions nell’ultima giornata.

Antonio Conte non vuole mollare di un centimetro e ora vuole cogliere l’occasione di sfatare il tabù dello stadio juventino, dove insegue un successo che manca dal 2012. E per farlo, Conte mette da parte il turnover e si affida quasi del tutto al suo undici migliore, risolvendo a favore di Matteo Darmian il ballottaggio per la corsia di sinistra con Ivan Perisic e puntando sulla coppia d’attacco Romelu Lukaku – Lautaro Martinez davanti. Ritornano titolari Christian Eriksen, Stefan De Vrij e tra i pali Samir Handanovic. Sul fronte bianconero, Andrea Pirlo punta su Dejan Kulusevski al fianco di Cristiano Ronaldo. In centrocampo Rodrigo Bentancur. Fischio d’inizio dell’arbitro  Gianpaolo Calvarese alle ore 18.

DOVE VEDERE JUVENTUS-INTER IN TV E STREAMING

Juve-Inter sarà trasmessa in diretta tv esclusiva su Sky. I canali di riferimento per seguire il Derby d’Italia saranno Sky Sport Serie A (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e il numero 251 del satellite. Si potrà seguire la partita anche in diretta streaming attraverso il servizio Sky Go, il servizio di streaming che Sky mette a disposizione per tutti i clienti, incluso nell’abbonamento. Basterà scaricare l’app sul proprio device e fare login.

Per altri approfondimenti clicca su questo LINK.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Buffon e le sue teorie : “Scudetto? Bastava fare cinque punti in più con Benevento e Fiorentina”