Home Calciomercato Kovac insiste per avere Perisic: l’Inter vuole cederlo solo a titolo definitivo

Kovac insiste per avere Perisic: l’Inter vuole cederlo solo a titolo definitivo

1022
0
perisic-inter

Ivan Perisic è ormai fuori dai piani di Antonio Conte per la sua Inter, che con l’arrivo di Romelu Lukaku sta prendendo definitivamente forma: bocciato da esterno nel 3-5-2, è stato reinventato attaccante senza particolare successo. Il club nerazzurro attende l’offerta giusta, che può arrivare dalla Germania, ovvero dal Bayern Monaco.

LO VUOLE KOVAC“Il club bavarese, che cerca esterni offensivi, ha iniziato a pensare proprio al numero 44 dell‘Inter. Il primo obiettivo dei bavaresi era Sané, ma l’infortunio ai legamenti che costringerà il tedesco del Manchester City ai box per i prossimi sei mesi ha scombussolato i piani del club tedesco e per questo motivo è spuntato il nome del croato – scrive oggi la Bild -. Il classe ’89 è un’esplicita richiesta di Nico Kovac, allenatore del Bayern e connazionale di Perisic“. 

LE RICHIESTE DELL’INTER“C’è un problema, però. Il Bayern Monaco vuole il giocatore in prestito – si legge -, l’Inter invece vuole cederlo solamente a titolo definitivo. Che sia un prestito con obbligo di riscatto o una cessione definitiva, dal club nerazzurro sono pronti ad ascoltare offerte che non prevedano il ritorno a Milano dell’ex Wolfsburg. Che può tornare in Bundes, con un Nico Kovac che spinge per averlo subito”. 

Bild