La Juve vince 3-1 contro il Milan: l’Inter rimane a -1

0
205
Juve-Milan

Prima sconfitta in campionato per il Milan di Pioli, battuta 3-1 dalla Juve dopo 27 gare utili di fila. In avvio subito Chiesa, palo e vantaggio grazie all’assist di tacco di Dybala. Leao vicino al pareggio trovato da Calabria, schierato da centrocampista per l’emergenza. Nella ripresa a segno ancora Chiesa, tris di McKennie su invito di Kulusevski. Il Milan mantiene la vetta a +1 sull’Inter, Juve lontana 7 punti dal Milan e 6 dall’Inter (con la partita da recuperare contro il Napoli). Risultato che fa sorridere i nerazzurri di Antonio Conte, che grazie al passo falso del Milan mantengono invariata la distanza dai cugini con il rammarico di aver perso l’occasione di prendersi la vetta della classifica.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Conte e la sfortuna. Ziliani polemico e su Twitter spopola #ConteOut