Segnali di ripresa incoraggianti da parte di Suning, proprietà dell’Inter. La conferma arriva dal diretto interessato, ovvero, “Lettera del 31esimo anniversario di Suning a tutti i dipendenti”, da Zhang Jindong.

LA LETTERA

Nel documento il numero uno del colosso di Nanchino afferma le esatte parole: “Con il sostegno e l’aiuto del Governo e con i nostri continui sforzi, il problema del debito del gruppo si è stabilizzato gradualmente e anche le operazioni di Tesco si stanno riprendendo in modo ordinato”. Aria fresca per gli Zhang, dopo la crisi dovuta alla pandemia, che può aiutare anche il club nerazzurro.