La rivelazione di Melissa Satta: “Io tifo Milan, però mio figlio gioca nell’Inter”

0
410
melissa-satta-denuncia-bimbo-aggredito-in-fiorentina-inter-boateng-figlio-all-inter

Melissa Satta è una donna molto sportiva. Il suo legame con lo sport è anche dettato dall’essere la compagna di Kevin Prince Boateng, ex calciatore di Milan, Sassuolo e Fiorentina. La Satta, parlando ai microfoni di Sport Mediaset, ha rivelato la sua fede calcistica e non solo:

Sono sempre stata molto sportiva, poi ho questo progetto “Training with Melissa” e lo faccio ora a casa in diretta con le mie personal. Un mio pregio? Mi piace aiutare gli altri e sono molto ordinata. Ma a volte sono troppo precisa e a volte rompo le scatole. Tifo? Io sono dichiarata milanista“, dice la showgirl.

Dunque, la modella italiana ha parlato anche del compagno Boateng e della fede calcistica del piccolo Maddox che è diametralmente opposta alla sua giocando nell’Inter. “Chi vorrei nel Milan? Un ritorno di Boateng. Ero un’assidua frequentatrice di San Siro, ho sempre amato andare a vedere le partite. Mi spiacerebbe tantissimo lasciare San Siro, ha qualcosa di speciale e sarebbe difficile da sostituire. Dopo la quarantena farò le cose più semplici: non mi interessa il parrucchiere o le unghie, voglio solo uscire! Maddox? Oggi gli piace fare gol, raramente va in porta. Mio figlio gioca all’Inter, adesso ve lo svelo, però ci sta, è il bello dello sport”.

La showgirl ha anche detto la sua su un’eventuale addio a San Siro per la costruzione del nuovo stadio: “Posso capire che bisogna andare avanti, ma San Siro ha qualcosa di speciale e sarà difficile da sostituire”, ha concluso Melissa Satta.

Sport Mediaset