Home Interviste Lautaro arrabbiato: “Avrei voluto rimanere in campo”

Lautaro arrabbiato: “Avrei voluto rimanere in campo”

700
0
lautaro-inter-argetnina

Un Lautaro Martinez molto teso nell’intervista dopo il match contro il Paraguay in Copa America. Il giocatore nerazzurro è uscito al 22′ del secondo tempo. Sul risultato di 1-1 aveva procurato anche il rigore del pareggio. Queste le parole dell’attaccante dell’Inter:

ARGENTINA – PARAGUAY“Abbiamo iniziato con un buon possesso palla. Poi subito dopo abbiamo preso il gol alla loro prima occasione, con un contropiede di Almiron e sapevamo che era il loro giocatore più pericoloso, ma sapevamo come adattarci bene. Nel secondo tempo  con un attaccante in più ci siamo migliorati. Abbiamo attaccato di più, avevamo più possesso palla, il Paraguay ha giocato per respingerci ma non abbiamo potuto segnare il 2-1. Comunque penso che ci siamo migliorati rispetto al match contro la Colombia

SOSTITUZIONE“Un giocatore ,qualunque esso sia vuole sempre giocare, ma so che il nostro allenatore è stato molto attento al colpo che avevo preso nel primo tempo. Comunque mi ha beccato in contropiede, ma sono le sue decisioni e vanno rispettate”, dice Lautaro Martinez.