Lautaro, il Barcellona offre 70 milioni più Junior Firpo che lo valuta 41 mln

0
101
bertolino-tebas-lautaro-martinez-inter-2019-20-psg

La telenovela Lautaro MartinezBarcellona continua: in Spagna sono convinti e i catalani non hanno alcuna intenzione di mollare la presa, con il Barça che sembrerebbe aver trovato una formula per non pagare la clausola rescissoria presente nel contratto dell’argentino dell’Inter. I blaugrana mettono 70 milioni cash sul piatto oltre a Junior Firpo come contropartita tecnica: questa l’indiscrezione riportata oggi dal quotidiano iberico Mundo Deportivo, che sottolinea ancora come ci siano possibilità della buona riuscita della trattativa.

L’esterno mancino è valutato sui 41 milioni che, sommati ai 70 stabiliti dalla dirigenza capitanata dal presidente Bartomeu, raggiungerebbero quota 111 milioni (guarda caso cifra corrispondente alla clausola del “Toro”). Il classe ’96 potrebbe quindi rivelarsi una pedina utile per addolcire l’accordo, con Antonio Conte che stando sempre a quanto riferito da Barcellona gradirebbe molto l’identikit dell’ex Betis Siviglia. Firpo è stato prelevato dal Benito Villamarin per 18 milioni più 12 di bonus, ma suo attuale valore sembrerebbe essere salito notevolmente con il Barça che quindi sfrutterebbe il laterale sinistro per arrivare al tanto desiderato Lautaro.

FOTO – Lautaro non pensa al mercato e scrive: “Forza Inter”

Adesso si attende la risposta proveniente dalle parti di Viale della Liberazione, nel frattempo la stampa spagnola non si ferma e continua a rilanciare su un accordo che secondo gli addetti ai lavori potrebbe essere ancora possibile. L’Inter non arretra, ma i nerazzurri adesso sarebbero chiamati a dare un responso sulla proposta del Camp Nou. Il Barcellona è uscito allo scoperto per Lautaro e tira ancora la corda. Adesso la palla è passata a Zhang e i dirigenti, con i contatti tutt’altro che arenati.

LEGGI ANCHE:

Sky – Tonali ha scelto l’Inter, ora la trattativa col Brescia