Lautaro: “Il rosso a Sanchez un duro colpo per noi”

0
45
lautaro-martinez-inter-crespo

Vittoria amare per l’Inter. I nerazzurri di Simone Inzaghi escono da Anfield con il rammarico per la gara d’andata e per l’espulsione di Alexis Sanchez arrivata subito dopo il gol strepitoso di Lautaro Martinez. Il Toro ha illuminato Liverpool con un gol straordinario al 62′, capace di piegare una squadra che non perdeva in casa da un anno.  Ai microfoni di Mediaset l’argentino ha commentato così il match:

“Sanchez espulso? È un duro colpo per noi perché abbiamo fatto due gare di livello, a San Siro e stasera. Loro hanno una squadra di qualità ma noi abbiamo fatto il nostro, con umiltà. L’1-0 ci avrebbe dato una grande spinta, purtroppo siamo rimasti subito in inferiorità numerica e sono questi dettagli che spostano gli equilibri delle partite in Europa, come successo a Madrid. Dobbiamo migliorare su questi aspetti”.

Lautaro ha aggiunto: “A San Siro abbiamo fatto 70 minuti importanti, con tante situazioni per fare gol e abbiamo preso due gol evitabili. Siamo arrivati qua a giocare con determinazione, abbiamo vinto ma non è bastato. Ci è mancato qualcosa nei dettagli, che sono decisivi in questa competizione. Lavoriamo ogni giorno per portare l’Inter sempre più in alto. Oggi l’abbiamo dimostrato ma non è bastato. Adesso dobbiamo pensare al campionato e alla Coppa Italia”.

Mediaset

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inzaghi: “All’andata risultato penalizzante. Bologna-Inter? C’è un ricorso”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Inter 🏆🇮🇹 (@inter)