Home Notizie Lazio-Inter 1-1: cartellini rossi e occasioni buttate via. Sensi ingenuo

Lazio-Inter 1-1: cartellini rossi e occasioni buttate via. Sensi ingenuo

978
0
sensi-inter-napoli-carnevali-annuncia

Finisce in pareggio il big match dell’Olimpico tra l’Inter e la Lazio: nerazzurri in vantaggio al 30’ con Lautaro Martinez, poi nella ripresa la squadra di Inzaghi trova il pari con un colpo di testa di Milinkovic-Savic su assist di Acerbi. Al 70’ si accendono gli animi: Vidal fa un fallo da dietro a Immobile, l’attaccante reagisce con una manata al cileno e viene espulso dall’arbitro. Nel finale rosso anche per Sensi, per una reazione simile ai danni di Patric dopo un palo di Brozovic.  Entrambe vanno a caccia del gol vittoria, ma alla fine si devono accontentare di un punto ciascuna.

 IL TABELLINO

LAZIO-INTER 1-1

MARCATORI: 30′ Lautaro Martinez (I), 55′ Milinkovic-Savic (L)

LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha; 4 Patric, 33 Acerbi, 26 Radu (15 Bastos 16′; 16 Parolo 46′); 29 Lazzari, 21 Milinkovic-Savic, 6 Leiva (18 Escalante 80′), 10 Luis Alberto (92 Akpa-Akpro 80′), 77 Marusic (96 Fares 35′); 11 Correa, 17 Immobile.
A disposizione: 25 Reina, 71 Alia, 8 Anderson, 13 Armini, 20 Caicedo, 32 Cataldi.
Allenatore: Simone Inzaghi.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar (33 D’Ambrosio 78′), 6 de Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 22 Vidal (77 Brozovic 73′), 5 Gagliardini (12 Sensi 67′), 14 Perisic (15 Young 67′); 9 Lukaku, 10 Lautaro (7 Sanchez 78′).
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 24 Eriksen, 31 Pirola, 99 Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte.

Marcatori: 30′ Lautaro (I), 55′ Milinkovic-Savic (L)
Ammoniti: Fares (L), Lukaku (I), Vidal (I), Young (I), Lazzari (L), Patric (L), Barella (I)
Espulsi: 69′ Immobile (L), 86′ Sensi (I)
Note: ammonito S. Inzaghi (L)
Recupero: 3′ – 4′

Arbitro: Guida.
Assistenti: Carbone, Longo.
Quarto Uomo: Massa.
VAR e Assistente VAR: Irrati, Vivenzi.

LEGGI ANCHE:

Che gaffe L’Équipe: scambia Danilo Pereira per Joao Mario

 

View this post on Instagram

 

BOOOOM 💥🔝🖤💙

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi) on