Lazio-Inter, le formazioni ufficiali: panchina per Lautaro, Perisic con Dzeko

0
42
dzeko-lautaro-inter-sampdoria

Dopo la sosta per le nazionali torna la Serie A, con l’Inter impegnata all’Olimpico di Roma. Di fronte la Lazio, nel match in programma alle ore 18. Simone Inzaghi propone Ivan Perisic in avanti vistele fatiche di Lautaro Martinez con l’Argentina di poche ore fa: croato in tandem con Edin Dzeko, atteso da una sorta di ‘derby’ personale. Barella e Gagliardini (al posto di un acciaccato Calhanoglu, in panchina al pari del Toro) scudieri di Brozovic, Darmian e Dimarco a correre sulle corsie esterne. Skriniar, De Vrij e Bastoni davanti alla porta di capitan Handanovic.

Sarri può sorridere per il completo recupero di Immobile, assente in Emilia Romagna a causa di noie fisiche: all’Olimpico sarà regolarmente al suo posto al centro dell’attacco, completato da Pedro e Felipe Anderson. A centrocampo fuori Luis Alberto (in panchina), Milinkovic-Savic e Basic agiranno ai lati di Leiva. In difesa spicca la pesante assenza di Acerbi per squalifica: a sostituire il campione d’Europa sarà Patric. Marusic a destra.

Queste le scelte di Simone Inzaghi e Maurizio Sarri:

LAZIO (4-3-3): 25 Reina; 77 Marusic, 3 Luiz Felipe, 4 Patric, 23 Hysaj; 21 Milinkovic-Savic, 6 Leiva, 88 Basic; 7 Felipe Anderson, 17 Immobile, 9 Pedro.

In panchina: 1 Strakosha, 31 Adamonis, 5 Escalante, 8 Akpa Akpro, 10 Luis Alberto, 19 Vavro, 20 Zaccagni, 26 Radu, 27 Moro, 29 Lazzari, 32 Cataldi, 94 Muriqi.

Allenatore: Maurizio Sarri.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 23 Barella, 32 Dimarco; 9 Dzeko, 14 Perisic.

In panchina: 21 Cordaz, 97 Radu, 2 Dumfries, 8 Vecino, 10 Lautaro Martinez, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 19 Correa, 20 Calhanoglu, 33 D’Ambrosio, 48 Satriano.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Irrati. Assistenti: Perrotti – Palermo. Quarto Uomo: Manganiello. VAR: Mazzoleni. Assistente VAR: Preti.

DOVE VEDERE LAZIO-INTER IN TV E STREAMING

Lazio-Inter verrà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN. Il match sarà quindi visibile su smart tv compatibili con l’app DAZN, o in alternativa su qualunque tipologia di televisore collegandolo ad un TIMVISION BOX, ad una console PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X) o dispositivi come Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick. Essendo trasmessa, appunto, da DAZN, la sfida tra Lazio e Inter sarà ovviamente visibile anche in streaming mediante dispositivi come pc o notebook, o ancora smartphone e tablet. Nel primo caso sarà sufficiente collegarsi al sito ufficiale della piattaforma, mentre nel secondo si potrà utilizzare l’apposita app compatibile con sistemi Android e iOS.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Commisso attacca l’Inter: “Scudetto falsato. Doveva essere penalizzata per i suoi debiti”