Le Iene, Filippo Roma: “Riempito di insulti dagli juventini. Orsato, Valeri e Rizzoli ci hanno querelato”

0
99
Filippo-Roma-insultato-dagli-juventini

Filippo Roma, giornalista delle Iene che ha indagato sul caso Pjanic-Rafinha con protagonista l’arbitro Orsato, è intervenuto a Sportitalia dove ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riprese dalla nostra redazione:

“Sono giorni che vengo “invaso” sulla mia pagina Facebook da parte dei tifosi juventini. La nostra inchiesta non vuole gettare ombre sulla Juve ma vuole fare luce sul mondo arbitrale. Orsato, Valeri e Rizzoli ci hanno querelato. Eppure, grazie all’accesso agli atti possiamo visionare i filmati della sala VAR. Abbiamo capito che c’è qualcosa che non torna ed è bene che quei tre ci spieghino il perché. Perché tanta omertà, mi chiedo? Se io faccio una domanda e non mi si risponde il silenzio per me è già una risposta. Se hai la coscienza a posto, non hai problemi ad accettare il confronto e dire come stanno le cose. A questo punto non è che una persona pensa “a male”, però certo qualche dubbio ti viene. Nel servizio si evince per bene quello che si dice in sala var ed è diverso da quello che poi è emerso dalle loro dichiarazioni successive. Noi vogliamo arrivare alla verità, vogliamo capire se c’è stato un utilizzo improprio o un comportamento non proprio in linea. Devono rispondere ai tifosi dell’Inter ma non solo, anche a quelli del Napoli”, ha detto Filippo Roma.

Questa la chiosa di Michele Criscitiello, conduttore della trasmissione ‘Speciale Calciomercato‘: “Abbiamo saputo che alcuni arbitri sono stati fermati per truffa, non è una mia inchiesta. Perché il mondo arbitrale rifiuta il confronto con le Iene?”.

Sportitalia

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lukaku: “Se resto all’Inter? Certo che si. Ho già parlato con Inzaghi”