Le voci sul continuo deprezzamento di Icardi hanno stufato Zhang

0
3972
icardi - zhang

Le voci sul continuo deprezzamento di Mauro Icardi, con il valore di mercato che sui media viene abbassato giorno dopo giorno, non sono gradite alla proprietà nerazzurra. E la famiglia Zhang ha deciso di dare un taglio a questa situazione. Lo ha fatto a modo suo, dando un ordine di servizio a tutta l’Inter: Mauro Icardi è sul mercato ma non a qualunque cifra. Come ha ricordato oggi la Gazzetta dello Sport, non verranno prese in considerazione offerte inferiori ai 60 milioni di euro. Nel caso in cui non arrivassero proposte congrue, Icardi rimarrà al suo posto. Da separato in casa. Ma il bomber argentino non sarà svenduto: né oggi né il 2 settembre.

Dunque “qualcosa si sta muovendo”. Parola di Beppe Marotta. Ma anche l’ordine arrivato da Suning è stato molto chiaro. Il prezzo lo fa l’Inter non l’acquirente.

Gazzetta.it