Leris: “Ti chiedo scusa Danilo”. D’Ambrosio: “Caro Leris, purtroppo capita”

0
9746

Sono arrivate subito le scuse di Mehdi Leris a Danilo D’Ambrosio. Il centrocampista della Sampdoria, infatti, nel finale di partita ha involontariamente scontrato il difensore dell’Inter causandogli una distrazione del legamento collaterale.

“Sono arrivato in ritardo, non era mia intenzione farti male. Scusami Danilo, spero che non sia niente di grave e che tornerai presto in campo”, questo il messaggio di scuse del giocatore blucerchiato.

Non è tardata ad arrivare la risposta di Danilo D’Ambrosio al messaggio di scuse di Mehdi Leris. Ecco le parole del difensore dell’Inter in merito all’intervento falloso del centrocampista della Sampdoria.

“Sono cose che capitano purtroppo. Grazie per il messaggio Leris, tornerò presto”.

LA SITUAZIONE

Gli esiti degli esami strumentali a cui il giocatore si è sottoposto presso l’Istituto Humanitas di Rozzano, non hanno dato esito affatto positivo: l’infortunio patito da Danilo D’Ambrosio è grave e potrebbe tenere il giocatore lontano dallo spogliatoio per alcune settimane. Per la precisione per il terzino si parla della distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro: un danno importante che dovrebbe tenerlo fermo ai box per almeno due o tre settimane. In aggiunta la società ha fatto sapere che le condizione del giocatore saranno nuovamente rivalutate solo la prossima settimana.

Ma secondo Sky Sport Danilo D’Ambrosio rimarrà ai box almeno per 4-5 settimane.  Questa la tempistica stimata dall’emittente satellitare, in seguito al comunicato diramato dal club milanese.