Home Calciomercato L’Inter prepara la cessione di Dalbert: dai problemi burocratici al sostituto.

L’Inter prepara la cessione di Dalbert: dai problemi burocratici al sostituto.

45
0
Dalbert-verso-Rennes-Inter-conferma

Dalbert e l’Inter preparano un probabile addio a fine stagione. Un acquisto decisamente fallimentare quello del terzino brasiliano preso due anni fa dal Nizza, rendimento deludente nonostante Luciano Spalletti abbia provato in ogni modo a difenderlo pubblicamente quest’anno poi lanciandolo più volte da titolare. Niente da fare: Dalbert non ha mai convinto e la dirigenza dell’Inter sta studiando la sua cessione in estate, tra Bundesliga e Ligue1 ci sono già stati i primi contatti con la valutazione che si è abbassata attorno ai 15/18 milioni di euro.

IL SOSTITUTO – Nel luglio di un anno fa, il ds nerazzurro Piero Ausilio aveva pensato alla sua cessione ma tutto era stato bloccato per dei problemi burocratici con il Nizza in merito alla rivendita del brasiliano. Adesso l’Inter vuole metterlo in vendita e sta lavorando al suo addio, tanto che c’è già la caccia al sostituto: Nicolas Tagliafico dell’Ajax è un desiderio non semplice, l’argentino si giocherebbe il posto con Asamoah ma ha tante richieste. Beppe Marotta invece stravede sempre per Matteo Darmian in saldo dal Manchester United, capace di giocare su entrambe le corsie e soluzione che l’Inter mantiene ancora nella propria lista. Senza escludere sorprese, prima però dovrà salutare Dalbert.