domenica, Settembre 20, 2020
Home Notizie Lite Banega-Conte: brutto sfottò dell’argentino

Lite Banega-Conte: brutto sfottò dell’argentino

251
0
severgnini-giocatori-conte-inter-conferenza-bologna-inter-zazzaroni-dirigenza-europa-league-banega

Primo tempo a dir poco teso tra Inter e Siviglia. Al minuto 17, sul punteggio di 1-1, l’arbitro non ravvisa gli estremi per il calcio di rigore su un tocco di mano in area di rigore di Diego Carlos. Conte, furioso, protesta platealmente. Al punto da infastidire Banega. L’argentino è andato faccia a faccia col tecnico dell’Inter perché, secondo quanto riferito da Sky Sport, non ne poteva più delle ripetute proteste. “Adesso basta, devi stare zitto!”, questa la frase detta da Banega a Conte.

Ma l’argentino del Siviglia ed ex Inter non si è limitato a questo. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, infatti, Banega si è portato la mano ai capelli, guardando dritto verso Conte, prendendolo in giro per il (presunto) parrucchino. I due poi se le sono promesse, “Ti aspetto fuori”, prima che l’arbitro – che ha ammonito Conte per condotta antisportiva – riuscisse a riportare la calma.

RISPOSTA DI CONTE IN CONFERENZA

Il giornalista spagnolo gli chiede: “Che è successo con Banega? Ha detto qualcosa sui suoi capelli?”. Risposta secca di Conte: “Io ho fatto il calciatore, quello che accade in campo resta in campo. Non è un problema suo quello che è successo con Banega”.

LEGGI ANCHE:

Zhang: “Bilancio positivo. Grande lavoro di Conte. Adesso pianificare…”