Lukaku: “Non dobbiamo mollare. Capocannoniere? Io penso all’Inter”

0
38
romelu-lukaku-inter-gol-derby-borussia

Romelu Lukaku ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo Inter-Genoa. Un gol e un assist per il bomber nerazzurro. Queste le sue parole: “Noi stiamo crescendo, siamo primi ed è una buona sensazione. Ma non dobbiamo mollare, l’anno scorso alcune partite di questo periodo le abbiamo perse. Stiamo crescendo, sono contento ma pensiamo al Parma perché non sarà facile. Cambiare la storia? Queste partite sono opportunità per dare segnali a tutte. Ma il campionato è lungo, dobbiamo guardare di partita in partita. Oggi era un bel test per capire dove siamo, dopo due vittorie si poteva perdere. Abbiamo vinto e non abbiamo preso gol, questo va bene per il futuro. Il Lukaku dell’Inter è un giocatore più completo, è bello portarsi tutto questo? La nostra mentalità è questa, in tanti stiamo crescendo e abbiamo margini di miglioramento. Ogni giorno lavoriamo per stare meglio e vincere queste partite. Se la classifica marcatori è un obiettivo? Io penso all’Inter, l’importante è che l’Inter vinca. Io sto bene”, conclude così Romelu Lukaku.

Sky Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inter-Genoa 3-0: Romelu Lukaku gol e assist, in rete anche Alexis Sanchez

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)