Home Notizie L’Under 17 vince anche la Supercoppa: 6-2 al Pordenone

L’Under 17 vince anche la Supercoppa: 6-2 al Pordenone

3615
0

Dopo aver celebrato lo Scudetto nella giornata di giovedì, per l’Under 17 di Andrea Zanchetta è nuovamente tempo di festeggiamenti. Quest’oggi, infatti, l’Inter sconfigge 6-2 il Pordenone nella Supercoppa di categoria. A decidere l’incontro è la doppietta di Esposito e le reti di Sakho, Tinazzi, Oristanio e Gnonto. Per il Settore Giovanile si tratta del 56° titolo della sua storia, l’undicesimo per la categoria U17 Allievi Nazionali Professionisti Serie A e B.

Allo stadio Capanni si affrontano la vincente della Serie A e B, l’Inter, e quella di Serie C, il Pordenone. I nerazzurri provano a far valere la propria qualità e al 12′ sfiorano il vantaggio con Esposito. Il giovane talento nerazzurro si rende nuovamente protagonista sei minuti più tardi, spingendo in rete con la testa il cross di Di Marco e portando l’Inter in vantaggio. Al 29′ è 2-0, ancora con Esposito: il numero 9 viene atterrato in area di rigore (espulso Trentin) e trasforma il penalty con il destro. Sul finire del primo tempo accorcia le distanze il Pordenone con Turchetto che batte Stankovic con un tiro dalla distanza.

L’Inter continua ad attaccare e al 59′ Gnonto corregge in rete un traversone dalla destra, portando il risultato sul 3-1 in favore dei nerazzurri. Il Pordenone non si arrende e torna subito in partita, con Spader che al 61′ segna il 2-3. Allo stadio Capanni le due squadre continuano a segnare, al 65′ è nuovamente il turno dell’Inter, che con Tinazzi fissa il punteggio sul 4-2. La formazione di Zanchetta non si ferma e al 71′ è 5-2: Gnonto mette la palla all’angolino basso e sigla la sua doppietta personale. La copiosa pioggia, alternata a grandine, non ferma i nerazzurri che segnano anche il 6-2 con la punizione di Oristanio che batte Pagnucco all’83’. La sfida termina 6-2 e l’Inter vince anche la Supercoppa!

inter.it