Home Notizie Marani: “Lo sfogo di Conte? Un messaggio chiaro per Piero Ausilio”

Marani: “Lo sfogo di Conte? Un messaggio chiaro per Piero Ausilio”

698
0
conte-all-inter-valorizza-giocatori-come-gagliardini-candreva-brescia

Matteo Marani, giornalista e opinionista sportivo è tornato a parlare dello sfogo pubblico in TV e in conferenza stampa del tecnico dell'Inter Antonio Conte. Ecco le parole del giornalista nello studio di Sky Sport: "Passate 24 ore, Conte si è reso conto di aver esagerato nelle parole ma non nel merito di ciò che ha detto - dice il giornalista -. Non sono convinto che fosse Beppe Marotta il bersaglio del tecnico nerazzurro, io dico che il messaggio era per chi opera sul mercato, quindi il direttore sportivo Piero Ausilio. Un messaggio chiaro direi. Per chi ha uno storico dell'Inter alle spalle doveva essere in grado di valutare la rosa. In ogni caso Antonio Conte ha sbagliato due volte: in primo luogo perché non si tirano mai in mezzo i dirigenti, poi quando ha parlato di Stefano Sensi e Nicolò Barella".

LA VOGLIA DI VINCERE SUBITO -  "La rosa è abbastanza stringata, lo sappiamo tutti, ma bisogna mettersi d'accordo sull'obiettivo dell'Inter. Conte si è autoimposto di arrivare a competete con la Juve da subito, anche se in conferenza parla di scudetto mediatico. E' un lavoro che richiederà anni, intanto l'Inter è a un punto dai campioni d'Italia in carica". 

SkySport