Marelli: “Theo Hernandez da espellere, errore Manganiello”

Un Milan parso poco concentrato e poco lucido e come tanti esperti di calcio hanno scritto commentato nelle ultime ore. Il ko contro il Sassuolo, seconda sconfitta di fila in campionato, fa suonare i primi campanelli d’allarme in casa rossonera. Ma anche nel match di San Siro ci sono stati degli episodi che hanno fatto discutere. L’ex arbitro Luca Marelli ha commentato la gara ai microfoni di Tutti Convocati, in particolare il mancato secondo giallo al terzino milanista Theo Hernandez:

Suma: “Rigore netto per noi, ora nessuno ne parla. Siamo in Italia, il paese del politicamente corretto. Una vergogna”

“Se Manganiello espelle Raspadori in diretta nulla da eccepire. La non chiamata all’onfield review è al limite, perché non si tratta di chiaro ed evidente errore, si vede che l’attaccante del Sassuolo ha tentato di ritrarre la gamba anche se in ritardo. E’ un errore di Manganiello invece quello di non dare rosso a Theo Hernandez per il fallo di reazione nel secondo tempo. Il secondo giallo è automatico per queste spinte. Non ho capito la scelta del direttore di gara”, ha detto Marelli.

Tutti Convocati

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Conte punge: “Prima di me Bonucci e Chiellini non avevano vinto nulla”

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -