Mattioli punge l’Inter: “Sappiamo già chi vince i campionati falsati”

0
9389
mattioli-campionato-falsato

L’arbitraggio di martedì sera di Juve-Fiorentina, sta continuando a fare discutere con l’arbitro Federico La Penna che si é reso protagonista in maniera negativa nel match dell’Allianz Stadium. A Radio Radio è intervenuto l’ex giornalista della Rai, Mario Mattioli, che ha espresso la sua opinione, con tanto di pianti, sugli episodi del match di Torino ed in particolare ha emesso la sua sentenza sull’esito di questo campionato pungendo l’Inter.

Ecco le sue parole sul campionato: “Dopo l’arbitraggio di quella sera è la sentenza, il campionato è falsato, e quando i campionati sono falsati di solito vince una squadra a strisce nerazzurre”, ha provocato Mattioli.

Radio Radio

Stranamente negli ultimi giorni in tanti si stanno lamentando, tra l’altro lamentele e teorie di complottismo che non stanno né in cielo né in terra, che suonano male dal mondo bianconero. Infatti, la frase “l’arbitro è l’alibi dei perdenti” è stata detta proprio dal loro capitano, ovvero, Gianluigi Buffon. Anche Giampiero Mughini si è lamentato:  Il solito arbitro da quattro soldi che non concede due rigoretti alla Juve che ci sta provando a pattare la partita, uno con CR/7 spinto a terra in area e l’altro con Bernardeschi ostruito fallosamente mentre tentava di battere in porta. Episodi, nient’altro. Cose che succedono in un match di calcio un giorno sì e l’altro pure, e non c’è da parlarne per più di trenta secondi e laddove del famoso gol di Turone i romanisti sproloquiano da oltre trent’anni. Niente di tutto questo. 0-3 per la Juve che gioca in casa contro una Fiorentina reputata non irresistibile. E’ il calcio. E’ la sua bellezza e la sua imprevedibilità. Non c’è assolutamente nulla da aggiungere. Addio, caro decimo scudetto”, dice Mughini.

Dagospia

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Capuano ferito: “Arbitro disastroso. Alla Juve mancano un paio di rigori”