Mauro: “Pirlo? Mica doveva lottare per lo scudetto. Lo vedo benissimo”

0
31
Massimo-Mauro

Intervenuto ai microfoni di Deejay Football Club, l’ex calciatore, Massimo Mauro, ha espresso la propria opinione sul tecnico della Juve, Andrea Pirlo. Queste le sue parole:

Lichtsteiner rosica: “L’Inter per vincere doveva comprare gli juventini”

“Inter, Milan e anche la Juve, in altra epoca, hanno impiegato 7-8 anni per ricostruire. Normale che la Juve di oggi sia in difficoltà. Per me però Fabio Paratici è tra i più competenti in Italia, anche se certo è complesso vivere la quotidianità di una squadra come quella di oggi. Pirlo per me è il meno colpevole, andrei avanti con lui. Certo, non si può perdere così con il Benevento, e anche l’uscita dalla Champions League è stata brutta. Però Pirlo lo vedo veramente bene. La Juve ha fatto questo discorso: in un momento di difficoltà per tutti ha investito di più sui giovani. Non è detto che doveva lottare per forza per lo scudetto. Devono preparare l’anno prossimo, due anni senza lottare non te lo puoi permettere. Poca personalità di Pirlo? Per me è una ca**ata. Zidane al Real Madrid non sbraita e ha vinto due Champions consecutive”, ha detto Mauro.

Radio Deejay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Dalot: “Se vinciamo le 10 partite che mancano, vinceremo il campionato”

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)