Milan-Inter dove vederla: TV, diretta streaming e probabili formazioni

0
1170
inter-benevento-lautaro-lukaku-eriksen

San Siro alza il sipario per il terzo derby della stagione. Milan contro Inter, i cugini che comandano la Serie A si sfidano nella 23ª giornata di Serie A. Quello tra Milan ed Inter, come detto, è il terzo incrocio del 2020/2021: nel match d’andata di A disputato ad ottobre la spuntarono i rossoneri per 2-1, mentre in Coppa Italia – con lo stesso risultato – nei quarti di finale del torneo ad avere la meglio è stata la squadra di Conte trascinata dalla magistrale punizione di Eriksen a tempo scaduto.

ORARIO MILAN-INTER

Milan-Inter si gioca domenica 21 febbraio 2021 allo stadio San Siro di Milano: fischio d’inizio previsto alle ore 15:00.

DOVE VEDERE MILAN-INTER IN TV E STREAMING

Il derby tra Milan e Inter è un’esclusiva DAZN, detentrice dei diritti di tre partite su dieci per ogni giornata di Serie A: diretta tv su DAZN1, canale numero 209 del decoder di Sky disponibile per chi ha aderito all’offerta Sky-DAZN. Il match sarà visibile in diretta streaming su DAZN: occorrerà accedere al sito, registrarsi e sottoscrivere un abbonamento, per poi potersi godere l’evento tramite il portale o scaricando l’app di DAZN su smart tv, smartphone o tablet. In alternativa, sarà possibile collegare il computer al televisore utilizzando un cavo ad alta definizione o dispositivi come Amazon Firestick o Google Chromecast.

Per altri approfondimenti clicca su questo LINK.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-INTER

Nell’Inter nuova chance dal 1′ per Christian Eriksen: il danese agirà come mezzala in un centrocampo completato da Hakimi, Barella, Brozovic e Perisic. Per il resto Conte si affida ai ‘fedelissimi’: Handanovic protetto da Skriniar-De Vrij-Bastoni, attacco Lukaku-Lautaro Martinez. Vidal è recuperato e andrà in panchina, resta ai box il solo Sensi.

Milan in formazione quasi tipo: Donnarumma in porta; in difesa Calabria, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez; in mediana Kessiè assieme a Tonali, visto che Bennacer si è di nuovo fermato in coppa; sulla trequarti il trio formato da Saelemaekers,Calhanoglu e Rebic (in rimonta su Leao) a supporto di Ibrahimovic. Niente derby per Mario Mandzukic, fermato da un problema muscolare.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Conte: “Mi porto dietro tre dubbi. Lukaku a Sanremo? C’è da cantare prima a San Siro”