Milan Skriniar è il simbolo di fedeltà: a settembre potrebbe rinnovare

0
46
milan-Skriniar-inter-esempio-di-grande-professionalità-pagelle-di-marzio

Il volto di Milan Skriniar è stato scelto dall’Inter per la prevendita del debutto in campionato con il Genoa. Una scelta non casuale, caduta su un giocatore che comincia ad essere molto importante nel mondo nerazzurro. Il suo sorriso è il simbolo di una delle campagne più importanti di sempre perché è la prima con il pubblico a San Siro dopo molto tempo e perché è la prima volta dopo le dolorosissime cessioni di Achraf Hakimi e Romelu Lukaku.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🇸🇰Milan Škriniar (@milanskriniar)

Lo slovacco è stato cercato ed accostato a tanti club europei, tra cui Tottenham, Manchester United, Roma e Barcellona negli ultimi anni, ma lui ha sempre rifiutato per restare e vestire ancora la maglia della Beneamata, diventando così una colonna della rosa attuale. Skriniar potrebbe toccare la quota 200 presenze con l’Inter in questa stagione (è già a 167) e probabilmente rinnoverà a settembre il suo contratto in scadenza nel 2023. Dopo Samir Handanovic un serio candidato a diventare capitano è proprio l’ex giocatore della Sampdoria. A riportarlo è il quotidiano torinese Tuttosport.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inter, Pagliuca: “Lukaku ha parlato troppo. Tanti proclami sul restare a Milano”