Home Interviste Moratti: “Nuova sede simbolo di ambizione. Oriali è legato all’Inter”

Moratti: “Nuova sede simbolo di ambizione. Oriali è legato all’Inter”

1006
0
moratti-inter

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti commenta ai microfoni dell’Ansa il trasferimento del club nerazzurro nella nuova sede in Porta Nuova. Dopo dieci anni, l’Inter oggi lascia gli uffici in Vittorio Emanuele scelti all’epoca dallo stesso Moratti per trasferirsi nel moderno palazzo a specchio ‘The Corner’.

Cosa ne pensa del cambio di sede ?

“Il cambio di sede è normale nella storia di un club,sopratutto quando c’è una nuova gestione. E’ normale che si cerchi uno spazio diverso dove trasferirsi. Credo poi che sia un chiaro segnale della loro ambizione. Hanno creato una sede grande, ampia, in una zona di grande rinnovamento”.

Il ritorno di Lele Oriali ?

“Sono convinto che i ritorni siano i benvenuti. Soprattutto perché Lele è una persona assolutamente legata all’Inter per storia, tradizione e carattere. Darà più senso alla società”. È l’apprezzamento di Massimo Moratti sull’imminente ritorno in nerazzurro di Lele Oriali. L’annuncio, atteso in questi giorni, è ormai solo una formalità perché Oriali già dalla scorsa settimana ha preso contatti con lo staff tecnico e con il club. Si ricompone così la coppia Oriali-Conte che aveva già convinto in Nazionale.

La decisione di affidare la squadra all’ex ct azzurro convince Moratti:“Bene, è una buona scelta. Ora lo aspettiamo in azione”.

Ansa