Nessun messaggio per Eriksen, rivolta dei tifosi sotto l’ultimo tweet

0
98
eriksen-inter

Il malore in campo occorso a Christian Eriksen ha lasciato il mondo col fiato sospeso. A distanza di ore, la mattina dopo lo sconvolgente episodio, l’hashtag col cognome del campione danese dell’Inter è ancora in tendenza sui social: su Twitter ha superato la soglia dei tre milioni di messaggi. Grande è stata la partecipazione e la solidarietà nei suoi confronti, non solo dei tifosi della Danimarca o dell’Inter, ma di tutti gli amanti del calcio. Ma ci sono state delle eccezioni.

Diverse squadre italiane (e di tutto il mondo, per la verità) si sono strette attorno a Christian. Il Milan su Twitter: “Forza Christian”. Il Napoli: “Forza Christian, siamo tutti con te”. La Roma: “Forza Christian”. La Lazio, attraverso il profilo istituzionale della Polisportiva biancoceleste: “Siamo tutti con te Christian”. Così invece l’Atalanta: “Forza Christian”. Tanti i messaggi anche da parte di altre squadre e tifoserie. Chi manca? Già, proprio la Juve.

Scorrendo l’account ufficiale dei bianconeri, nella giornata di ieri (12 giugno) c’è spazio per gli auguri a due ex, Mauricio Isla e Beniamino Vignola. Poi per l’emozione legata al debutto di Ramsey con la maglia del Galles. Quindi per un focus su Soulé, stellina della Juventus Under 19. Infine, per un’immagine di Bonucci e Chiellini che esultano in maglia bianconera: “Euro 2020 in bianconero è iniziato così”. Ancora nessun messaggio.

Bianconeri e non, si sono assiepati sotto a quello che rimane l’ultimo tweet inviato dalla squadra bianconera (precedente alla vicenda Eriksen). Tante critiche da parte di tutti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Marotta smentisce le fake news: “Eriksen col Covid? No. Noi molto legati. Grazie a tutti per l’affetto”